Before browse our site, please accept our cookies policy

petali di rosa brinati

Difficoltà

bassa

Dosi per

2 persone

Preparazione

30 min

DESCRIZIONE

INGREDIENTI

rose non trattate di svariati colori
uova1 albume
zucchero semolatoqb

PREPARAZIONE

Afferrate con una mano il bocciolo intero di petali e con l’altra mano effettuate una leggera torsione della base della rosa: in questo modo dovrebbero staccarsi tutti i petali senza rompersi. Dopo questa operazione dovreste avere in una mano il bocciolo intero di petali e nell’altra lo stelo della rosa con la sua base. Controllate e pulite i petali delle rose  uno ad uno con un panno morbidissimo, quindi metteteli in una ciotola. 
Sgusciate un uovo e dividete il tuorlo dall’albume: ponete quest’ultimo in una ciotolina. Versate dello zucchero semolato in un’altra ciotolina. Prendete un petalo per volta, e con un pennello da cucina, spennellatelo delicatamente e interamente con l’albume e poi passatelo nello zucchero semolato . Riponete tutti i petali così ottenuti in un vassoio, senza sovrapporli e lasciateli asciugare fino a che diventino rigidi. Una volta asciutti, potete utilizzare i vostri petali brinati per decorare torte, cupcake, gelati, creme, mousse, macedonie, ecc…


fonte http://ricette.giallozafferano.it/Petali-di-rosa-brinati.html

ALTRE RICETTE SUGGERITE

tiramisù
gnocchi di zucca
la polenta dolce
frittata di asparagi
sformato con prosciutto e mozzarella
quiche ai funghi
crostata di ricotta
crostata al limone e menta
rondelle di sfoglia
parmigiana di melanzane alla barese