Brasato di manzo alla borgognona
Questo ricetta deve essere preparata il giorno prima, dato che la carne deve essere lasciata marinare da 3 a 12 ore.
Difficoltà:
Bassa
Preparazione:
30 min
Dosi per:
4 persone
IngredientiQuantità
fesa di manzo 1 kg
prezzemoloun mazzetto
cipolla1
chiodi di garofano2
carota 1
pepeq.b.
olio2 cucchiai
Cabernet Sauvignon1 bottiglia
pancetta100 gr
lardo100 gr
cognacun cucchiaio
cipolline10
burro20 gr
farinaun cucchiaio
aglio e sale
Marinata

Taglia la carne a dadi di 5 cm circa. 
Mettili in una terrina con la cipolla tritata, la carota tagliata a rondelle, i chiodi di garofano e il pepe in grani.
Bagna con 1 cucchiaio d'olio e con del vino.
Lascia marinare in fresco per minimo 3 ore, meglio per tutta la notte. 
Gira ogni tanto.


Cottura

Metti il lardo e la pancetta in un pentolino d'acqua fredda.
Porta lentamente a ebollizione.
Lascia cuocere per 2-3 minuti.
Sgocciola bene.
Taglia il tutto a dadini e mettili in un'insalatiera. 
Bagna con il cognac e metti in frigo a marinare. 
Metti le cipolline in un pentolino con il burro e falle rosolare a fuoco lento per 15 minuti. 
Scalda bene l'olio in una pentola. 
Aggiungi i pezzi di carne ben sgocciolati.
Spolvera con la farina e mescola.
Lascia dorare a fuoco vivace.
Aggiungi l'aglio, il lardo, la pancetta con la marinata al cognac.
Fai dorare per qualche minuto.
Copri la carne con la sua marinata passata al colino.
Se necessario, versa un po' d'acqua. 
Aggiungi sale, pepe e il mazzetto odoroso.
Lascia cuocere per 2 ore a fuoco lento.
1/4 d'ora prima di fine cottura aggiungi le cipolline. 
Servi il brasato in un piatto da portata, bagnato con il sugo di cottura
Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by