Torta al pompelmo e mandorle
Potrà sembrarvi una torta paradiso, ma non lo è. Nasconde un mix di aromi e profumi deliziosi ma difficili da decifrare: provate a servirla a degli ospiti e chiedete loro cosa ci avete messo: vedremo quanti di loro indovineranno
Difficoltà:
Bassa
Preparazione:
30 min
Dosi per:
6 persone
IngredientiQuantità
farina150 gr
farina di mandorle100gr
fecola di patate2cucchiai
bicarbonato 1 cucchiaino
uova2
zucchero di canna8 cucchiai
succo di pompelmo2
scorza di pompelmo grattuggiata1
olio d oliva2cucchiai

Sbattete le uova con lo zucchero, unite le farina, la farina di mandorle(se vi manca potete fare 
come ho fatto io prendete le mandorle, pelatele dopo averle lasciate per qualche minuto in acqua calda,e fatele asciugare in una padella antiaderente.  Tritatele molto finemente con l aggiunta 
di un po di zucchero, la farina e pronta.)
la fecola , il lievito , il bicarbonato e mescolate bene, aggiungete l olio, la scorza di pompelmo
grattugiata con il suo succo e fate amalgamare il tutto.
Versate il tutto in una teglia imburrata e infornate a 180 per 40 minuti circa.
Appena raffreddata spolverizzate con zucchero a velo




Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by