zeppole al forno
due ricette con diversi dosi
Difficoltà:
Media
Preparazione:
1h
Dosi per:
6 persone
IngredientiQuantità
zucchero (facoltativo) 30 gr
acqua200gr-300 gr
burro100 gr-130 gr
farina200gr -250 gr
uova5- 260-300 gr con il guscio
crema pasticcera
tuorlo5
zucchero120gr
latte500ml
zucchero a veloq.b.
Mettere    in un tegame l,acqua e il burro,  ( e zucchero se usato) portare ad ebollizione per far sciogliere il burro  .Togliere dal fuoco ed aggiungere in un colpo solo tutta la farina e girare ,rimettere sul fuoco e sempre continuando a girare fino a quando la pasta si stacca dalle pareti del tegame.   
Lasciare raffreddare.
Quando l,impasto e freddo aggiungere un uovo alla volta(amalgamare bene per qualche  minuto ogni volta che si aggiunge l,uovo)                                           
Lasciare riposare per qualche minuto, foderare con carta forno una teglia.
Mettete la pasta choux  in una sacca a poche e formate  sulla carta le zeppole ( la misura e a piacere)
Cuocere in forno caldo 15 minuti a 180, e 15 minuti a 200.
Volendo potete anche friggerle. 
Metodo cottura  2:
imburrare la placca da forno  senza carta forno
preriscaldare il forno .modalita statico a 220 gradi  ,cuocere le zeppole a 200 gradi per 20-25 minuti fino a che le zeppole si saranno gonfiate e dorate. 
Non sfornare subito  ma attendere 15 minuti nel forno spento con lo sportello del forno semi chiuso per far uscire  umidita residua per far si che si asciughino bene. senza subire lo choc termico

   
 
crema pasticcera
Sbattete i tuorli con lo zucchero ,quando saranno bianchi e spumosi aggiungere la farina  e il latte a filo.
Mettere sul fuoco a fiamma bassa  e sempre mescolando fate cuocere fino a che la crema si addensa.
Fare raffreddare .
A questo punto tagliare a meta le zeppole e riempire di crema.
Spolverizzate con zucchero a velo

Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by