Pollo al curry piccante con peperoni e riso Venere
Piatto etnico lontano dai sapori che ci sono tanto familiari
Difficoltà:
Media
Preparazione:
30 min
Dosi per:
4 persone
IngredientiQuantità
Cipollamezza
Peperoni3
Polpa di pomodoro1 barattolo
Pollo1 petto
Curry
Riso Venerea piacere
Sale o Olio

Tritare finemente la cipolla e soffriggerla in padella o nel wok con un filo d'olio. 
Pulire i peperoni e tagliarli a cubetti non troppo grandi. 
Unirli alla cipolla, salare e far rosolare il tutto.
Aggiungere la polpa di pomodoro e acqua calda quanta ne occorre a portare quasi a cottura i peperoni. 
Unite al sughetto il curry sciolto in mezzo bicchiere di acqua calda e aggiungendo acqua quanto basta a tenere il sugo abbastanza fluido.
Tagliare il petto di pollo a dadini o a striscioline e unirlo al sugo di peperoni giunti quasi a cottura, aggiustando di sale e lasciandolo cuocere una ventina di minuti.
Lessare il riso venere in acqua bollente salata per 18 minuti.
Condite il tutto con un filo di olio.
Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by