pastiera napoletana
spolverizzare con zucchero a velo solo nel momento di servire
Difficoltà:
Bassa
Preparazione:
1h 30min
Dosi per:
8 persone
IngredientiQuantità
frolla allo strutto
strutto125g
zucchero125 g
uova intere60 g
farina debole310 g
salepizzico
scorza di limone
RIPIENO
grano cotto250 g
zucchero.25 g
burro25 g
bacca di vanigliameta
latteq.b
RIcotta250 g
zucchero semolato225 g
tuorlo50 g
acqua di fiori di arancio
cannella
arancio candito30 g

Mettete lo strutto a temperatura ambiente per un’oretta prima di utilizzarlo.

Nella ciotola della planetaria fare lavorare lo strutto morbido, lo zucchero, il pizzico di sale e la buccia grattugiata di mezzo limone e amalgamare questi ingredienti. Successivamente aggiungete le uova (precedentemente sbattute) a filo e  amalgamare all’impasto Appena  il composto e omogeneo versare tutta la farina e lavorare ancora pochissimi minuti con la planetaria fino a che non sarà assorbita. Compattare con le mani fare un panetto coprire con pellicola e mettere in frigo a riposare per tutta la notte.

in una padella antiaderente mettere  il grano cotto, lo zucchero, il burro, la scorza di mezzo limone grattugiata e i semi di mezza bacca di vaniglia. Mescolare pareggiarlo e coprire a filo con il latte

Lasciare cuoce a fuoco lento mescolando spesso fino a che non e asciugato ed ottenere un composto cremoso e sodo

Versare in un piatto ,lasciare raffreddare e mettere in frigo per una notte.

Setacciare la ricotta,aggiungere lo zucchero,mescolare fino a sembrare una crema,coprire e mettere in frigo tutta notte

Prendere dal frigo la ricotta e il grano unire il tutto aggiungendo il resto degli ingredienti,mescolare bene il tutto e lasciare riposare il tempo di continuare la preparazione

Accendere il forno modalita statico a 160°C

prendere la frolla dal frigo e lavorare velocemente per renderla plastica,infarinare il piano e stendere ad uno spessore di circa 3mm 

foderare il RUOTO senza imburrare e infarinare.

riempire il guscio con la crema fino a 3/4 dello stampo,coprire delicatamente con le strisce di frolla a formare la classica forma a rombo

infornare e cuocere per 20 minuti in modalita statico per poi passare al ventilato ancora per 45-50 minuti

spegnere il forno aprire lo sportello a lasciare raffreddare la pastiera all,interno

Quando e completamente fredda ,coprire con un tovagliolo di carta e lasciarla riposare per 2 giorni prima di servire

Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by