zenzero candito
da consumare come caramelle oppure con cioccolata Lo zenzero candito vanta proprietà digestive
Difficoltà:
Bassa
Preparazione:
30 min
Dosi per:
2 persone
IngredientiQuantità
zenzero fresco400gr
zucchero di canna
acqua
Sbucciare lo zenzero con un pelapatate e lavarlo  sotto l’acqua corrente per eliminare ogni residuo della buccia. Asciugarlo  con un panno pulito e tagliarlo  a fettine sottili.
Trasferire  le fettine in una casseruola capiente e versare acqua fredda fino a coprire lo zenzero di almeno tre dita.Portare a ebollizione. Da questo momento coprire e proseguire la cottura, a fiamma bassa, per 40-45 minuti. Trascorso questo tempo lo zenzero dovrà essere morbido.
Scolare e pesarlo.  nella casseruola  mettere la  stessa quantità di zucchero, unire lo zenzero ,  unire altra acqua, il tanto per ricoprirlo appena. Mescolare fino a sciogliere 
Mescolare fino a sciogliere lo zucchero, quindi cuocere a fiamma  bassa per circa 60 minuti o comunque fino a quando le fettine di zenzero saranno trasparenti e il liquido risulterà sciropposo. Rimestare di tanto in tanto. Scolare con un mestolo forato e trasferire su un foglio di carta forno  cosparso con abbondante zucchero
Scuotere la carta forno e cospargere con altro zucchero in modo da avvolgere le fettine di zenzero candito. Lasciare asciugare molto bene e conservare in un barattolo di vetro a chiusura ermetica.
Conservare lo sciroppo ottenuto per altre ricette e usi
Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by