cracker salutari di Federica Gif (mipiacemifabene)
buoni, saporiti e ricchi di vitamine, minerali e grassi Omega3, ideali per una merenda spezzafame e per integrare i sali minerali dopo la palestra
Difficoltà:
Bassa
Preparazione:
30 min
Dosi per:
2 persone
IngredientiQuantità
semi di lino120 gr
acqua150 gr
semi di sesamo80 gr
pomodori secchi5 gr
capperi sotto sale1 cucchiaio
peperoncino piccantepizzico
origano secco1 cucchiaino
aglio in polverepizzico
erba cipollina1 cucchiaino
olio di semi di girasole o di oliva1 cucchiaio
Sciacquare  sotto l’acqua corrente i semi di lino in un passino a trama fitta e dopo averli scolati bene, metterli a bagno per 2 ore circa in 150 g di acqua.. In un cutter tritare  finemente tutti gli altri ingredienti. Unire i semi di lino al composto, frullare  per 1 minuto e mescolare bene. Stendere delle sfoglie molto sottili tra due fogli di carta da forno, eliminare  il foglio superiore, formare  i crakers con un coltello e metterli nei ripiani dell’essiccatore per almeno 15 ore (trascorse le 12 ore girali dall’altro lato). I crakers saranno pronti quando avranno perso tutta l’umidità e diventeranno belli croccanti. Si conservano in un vaso di vetro ben chiuso per diverso tempo. 
 Possibile preparare i crackers in forno ventilato a 50 gradi  finché saranno diventati belli croccanti e avranno perso tutta l’umidità. 
Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by