Insalata di finocchi e arance
L'insalata di finocchi e arance è un contorno molto leggero e decisamente rinfrescante, ideale da portare in tavola nei giorni di festa o anche come veloce spezzafame tra un antipasto e l'altro. Ottima per il suo potere depurativo questa insalata di finocchi e arance è da consumare velocemente in modo che il condimento mantenga e sprigioni tutto il suo profumo e la sua cremosità.
Difficoltà:
Bassa
Preparazione:
30 min
Dosi per:
6 persone
IngredientiQuantità
Aceto di mele1 cucchiaio
Arance2
Finocchi2
Pinoli sgusciati50 grammi
Uvetta20 grammi
Semi di zucca1 cucchiaio
Olio d'oliva
sale


Mettete l'uvetta in ammollo  in una ciotolina con acqua tiepida per circa 10 minuti. 
Mondate i finocchi, eliminando la parte del gambo e la prima foglia più legnosa; affettateli molto sottilmente con l'aiuto di una mandolina e trasferiteli in una grande ciotola. 
Spremete una delle due arance e tenete da parte il succo.
Pulite l'altra a vivo: tagliate le due estremità e incidete la buccia in modo da eliminare sia questa che la parte bianca, affettate il più sottilmente possibile anche questa e unitela ai finocchi; strizzate l'uvetta e unitela nella ciotola e unite anche i semi di zucca, mescolate il tutto.
In una padellina antiaderente fate tostare senza aggiunta di altri grassi i pinoli e poi fateli intiepidire. 
Preparate il condimento riunendo in una brocca dai bordi alti (o direttamente nella brocca del frullatore) 5-6 gr di sale fino, il succo dell'arancia che avete tenuto da parte, 5 cucchiai di olio extravergine e l'aceto di mele (facoltativo); frullate il tutto con il mixer ad immersione fino ad ottenere un'emulsione cremosa quasi quanto una maionese; versatela sulla vostra insalata e mescolate il tutto.



fonte http://ricette.giallozafferano.it/Insalata-di-finocchi-e-arance.html
Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by