torta krantz al cioccolato
alternativa al cioccolato: spennellare 80 gr di burro fuso e spargervi 120 gr di zucchero muscovado ,un po di cannella e 30 gr di noci spezzettate
Difficoltà:
Alta
Preparazione:
1h
Dosi per:
8 persone
IngredientiQuantità
farina forte225 gr
zucchero extra fine50 gr
pasta madre135 gr
scorza grattugiata di limone
uova1 grande
acqua60 ml
sale
burro a temperatura ambiente75 gr
RIPIENO
zucchero a velo25 gr
cacao amaro15 gr
cioccolato fondente65 gr
burro fuso60 gr
noci50 gr
zucchero1 cucchiaio
Stemperare lo zucchero nell,acqua tiepida e sciogliere la pasta madre .
Unire l,uovo prima leggermente sbattuto  e in seguito la farina ,lo zucchero e la scorza del limone.
Lavorare bene il tutto per almeno 5 minuti fino ad ottenere un impasto elastico e compatto,unire il sale e poi il burro ,pochi cubetti per  volta  . facendo fondere completamente  nell,impasto  prima di unire il sucessivo.
continuare a  lavorare per un decina di minuti ad una velocita media  fino a quando l,impasto appare liscio,elastico .
Trasferire in una ciotola ,sigillare con pellicola e lasciare a temperatura ambiente (20-22 gradi)per 2 ore poi trasferire in frigo per un minimo di 2 ore ad un massimo di tutta notte.
Stendere l,impasto freddo  con il mattarello in un rettangolo di circa 35x 30 e cospargere di crema al cioccolato oppure confettura a piacere (evitando i bordi)  nocciole con un po di zucchero extra.
Arrotolare il tutto dal lato piu lungo come per fare un involtino di carne ,esercitare una leggera pressione.
Con un coltello accorciare le due estremita ,tagliare a meta il rotolo ottenendo cosi due parti uguali e intrecciandoli tra di loro lasciando la parte tagliata verso l,alto.
Chiudere bene  la parte finale e delicatamente riporre in uno stampo da plumcake .
Coprire e lasciare lievitare al caldo fino al raddoppio .
Cuocere in forno caldo a 170-190 gradi modalita ventilato per circa 30 minuti.
oppure prova stecchino.

Mentre la torta sta cuocendo fare uno sciroppo mescolando 80ml di acqua con 130 gr di zucchero in un pentolino e appena lo sciroppo cominci a bollire e lo zucchero si e sciolto togliere dal fuoco e lasciare raffreddare.
una volta tolta la torta dal forno ,spennellare  con tutto lo sciroppo ( e importante che si usi tutto ).
Togliere la torta dallo stampo solo quando e tiepida  per poi lasciare che si raffreddi su di una gratella







Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by