Budino di natale
dessert molto sofisticato ma di una scenografia unica come unico sarà il vostro Natale
Difficoltà:
Alta
Preparazione:
1h
Dosi per:
8 persone
IngredientiQuantità
riso a cottura rapidagr130
crema alla vaniglia200gr
cocco in polvere200gr
croccante di mandorle sbriciolato100gr
vanillina1 bustina
lattemezzo litro
burro1 cucchiaio
zucchero80gr
panna liquida500ml
zucchero a velo5 cucchiai
addensante per panna (pannafix)2 bustine
gelatina in fogli6 gr
maraschinomezzo bicchiere
olio di semi insapore2 cucchiai
1 carambola o starfruitq.b.
alchechengi6/7
frutti di corbezzoloq.b.
foglie di agrifoglio e alloroq.b.
baccheq.b.
nastro di organza dorato1
vernice dorata atossicaq.b.
Versate il riso in un capace colino e sciacquatelo a lungo sotto il getto dell acqua calda.
Sgocciolatelo e mettetelo in una casseruola, unitevi la vanillina, un pizzico di sale, il burro e il latte; portate sul fuoco e fate prendere il bollore.
Cuocete senza coperchio e mescolando spesso con un cucchiaio di legno finchè il riso e cotto e il latte quasi del tutto ridotto.
Scolate il riso nel colino e fatelo ben sgocciolare, allargatelo poi su un largo piatto  e 
spolverizzatelo con lo zucchero semolato.Fate riposare qualche minuto, in modo che lo zucchero si sciolga:mescolate.
Versate poi il riso in una ciotola piu grande e incorporatevi il croccante e la crema di vaniglia, mescolando sempre.
Ammorbidite la gelatina in acqua fredda 10 minuti e strizzatela.
Scaldate il liquore in un tegamino, senza farlo bollire, scioglietevi la gelatina. 
Incorporate tutto il riso, mescolando bene.
In un altra ciotola montate la panna molto fredda con lo zucchero a velo e  l addensante,( per meglio montare la panna tenete le fruste e la ciotola in  freezer per 15 minuti)
Aspettate che il composto di riso inizi a legare (ma non deve essere ancora compatto) e aggiungete 2/3 di panna montata, con una forchetta, praticando lenti movimenti verticali.
Spennellate con l olio di semi l interno di uno stampo a tronco di cono con il bordo scannellato di circa un litro di capacità, versatevi il riso pressandolo con il dorso di un cucchiaio inumidito.
Tenete il dolce nel frigorifero almeno 3 ore.
Immergete il fondo dello stampo in acqua calda e capovolgetelo su una griglia per dolci.
Con una spatolina, spalmatelo con la panna rimasta.
Spolverizzatelo con il cocco, facendolo ben aderire anche sulla  parete laterale.
Tenetelo in frigorifero su un piatto da portata sino a poco prima di decorarlo.
Spuntate una carambola e tagliatela a fette trasversali, in modo da ricavare fette a forma di stella.
Tirate verso l alto le foglie secche degli alchechengi.
Spruzzate le foglie con pochissima vernice dorata atossica e spruzzate anche le foglie di agrifoglio (togliete le bacche perchè velenose) e di alloro.
Spruzzate di vernice dorata anche i frutti di corbezzolo e ciuffi di ciuffi di bacche rosse.
Sistemate frutti, foglie e bacche sopra e alla base del dolce.
Applicate confettini dorati sopra, sui lati e alla base del budino. Completate con chicchi di melagrana. Potete aggiungere qualche pezzetto di croccante.
Decorate con nastro di organza dorato, intorno alla base, servite.
Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by