Crostini di polenta, speck e Gruyére
ottimi come antipasti o come secondi piatti, da guastare nei mesi invernali.
Difficoltà:
Bassa
Preparazione:
30 min
Dosi per:
6 persone
IngredientiQuantità
cipollotti6
olio1 cucchiaio
brodo vegetale250 ml
sale e pepe
panetto di polenta600 grammi
speck60 grammi
Gruyére60 grammi
Pulire i cipollotti sotto acqua corrente eliminando le radichette e lo strato esterno e affettarne la parte bianca.
Mettere in un padellino l'olio, i cipollotti e farli dorare su fuoco medio.
Aggiungere il brodo vegetale, un pizzico di sale, una grattugiata di pepe e cuocere per 5 minuti.
Affettare il panetto di polenta nello spessore di un paio di centimetro circa.
Metterle in una teglia foderata con un foglio di carta da forno e cospargerle con i cipollotti. Mettere lo speck tagliato a listarelle, il Gruyére grattugiato e una grattugiata di pepe.
Cuocere nel forno a 200°C per 10 minuti e servire.
Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by