Asparagi in polpa di granchio
IL VINO GIUSTO La delicatezza di questa preparazione richiede vini bianchi gentili e dotati di corpo sottile, come la Ribolla Gialla dei Colli Orientali del Friuli o la Lugana.
Difficoltà:
Media
Preparazione:
30 min
Dosi per:
4 persone
IngredientiQuantità
asparagi1,5 Kg
polpa di granchio 250 gr
panna da cucina125 ml
uova sode2
limone1
maionese3 cucchiai
sale e pepe
Preparazione:
Innanzitutto raschia lo strato più esterno degli asparagi (la "buccia"). Quindi accorciali recidendone le basi fino all'altezza dei gambi dove si fanno più teneri. Mettili ora a lessare in un tegame, badando che le sommità restino fuori dall'acqua. 

Scola e lascia asciugare a riposo gli asparagi lessati sopra un canovaccio. 

Intanto, elimina la cartilagine dalla polpa di granchio (ma puoi chiedere di farlo in pescheria, quando l'acquisti - a proposito, evita le scatolette di polpa di granchio, che non sanno di niente!). Quindi passala al setaccio largo, se necessario. 
Disponi quindi gli asparagi, ben ordinati, direttamente su un piatto da portata, e cospargili con la polpa di granchio. 
Lascia riposare, e intanto mescola la maionese con il succo del limone e con la panna. Quando il tutto è ben amalgamato, aggiungi sale & pepe a piacere, e ricopri gli asparagi e la polpa di granchio con la crema ottenuta. 

Per finire, taglia a dischi sottili le uova sode, e decora il piatto. 

Fallo già trovare servito a temperatura ambiente sulla tavola di Natale!


fonte http://www.ricettenatale.com/ricetta-natale.asp?id=104
Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by