Riso venere nero con le lenticchie nere
Risotto doppio nero
Difficoltà:
Bassa
Preparazione:
1h
Dosi per:
2 persone
IngredientiQuantità
rametti di prezzemolo2
olio extravergine di oliva1 cucchiaio
cipolla bianca o biondamezza
aglio2 spicchi
brodo vegetaleun litro
pomodori in pezzi1 cucchiaio
lenticchie nere100 grammi
riso venere100 grammi
pepe bianco
Lavare il prezzemolo, selezionarne le foglie e tritarle finemente con la mezzaluna su un tagliere.
Mettere in una pentola l'olio, assieme alla cipolla spellata e tritata finemente e l'aglio intero. 
Portare sul fuoco e far dorare a fiamma media. 
Unire un paio di cucchiai di brodo e proseguire la cottura per 4-5 minuti. Regolare di sale.
Aggiungere il pomodoro, mescolare, quindi aggiungere le lenticchie, un cucchiaio di prezzemolo tritato, mescolare e lasciare che riprenda il bollore.
Aggiungere il brodo caldo, tenendone da parte un paio di mestoli, un pizzico di sale, abbassare la fiamma e cuocere per 40 minuti coperto, mescolando di tanto in tanto.
Trascorso il tempo di cottura le lenticchie dovranno essere tenere.
A questo punto alzare la fiamma, buttare il riso e cuocerla per il tempo indicato sulla confezione, in genere 15 minuti. Se la minestra dovesse asciugarsi troppo aggiungere il brodo tenuto da parte.
A fine cottura cospargere con un filo d'olio a crudo, una grattugiata di pepe e servire.
Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by