Il pane dei morti
Il pan dei morti è un dolce tipico del periodo della ricorrenza dei morti, molto buono ma anche abbastanza calorico.
Difficoltà:
Media
Preparazione:
1h
Dosi per:
2 persone
IngredientiQuantità
Biscotti secchi500gr
Zucchero300gr
Farina bianca250gr
Uva sultanina100gr
Fichi secchi100gr
Arancia candita60gr
Mandorle100gr
Albume d'uovo4
Vino rossomezzo bicchiere
Lievito di birramezza bustina
Cannellaq.b.
Mettete in ammollo l’uvetta per 15 minuti circa. 
Intanto sbriciolate bene i biscotti e triturate le mandorle.
Fate a tocchetti l’arancia e i fichi secchi e mettete tutto in una terrina.
Al composto aggiungete, mescolando sempre, lo zucchero, la farina, il lievito e infine la cannella. Quando è ben amalgamato aggiungete l’uva sultanina ammorbidita e continuate a mescolare ancora un poco. Cominciate a accendere il forno a 180 gradi, siamo quasi pronti. 
Tornate alla vostra terrina e aggiungete gli albumi d’uovo e il vino: il segreto sta nel versare il vino a poco a poco. Dovrete mescolare per una decina di minuti, sempre aggiungendo vino. 
L’impasto non deve essere troppo solido: se così fosse, aggiungete ancora un po’ di vino. 

Stendete la pasta su un piano di lavoro, e separatela in panini schiacciati (non dovranno essere più alti di 1 cm). Allungateli a entrambe le estremità. Dovranno essere lunghi circa 10 cm e larghi 4. 

Potete mettere infornare, in una teglia o – meglio – in una piastra da forno.

Debbono seccare bene, anche all’interno; ci vorranno 25-30 minuti: verificate la cottura provando a spezzarne uno. Allora tirateli fuori e spolverizzate con zucchero a velo.



Fonte: www.ricettehalloween.com


Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by