Brodo di gamberi rossi
una ricetta consigliata per esaltare il più possibile il gusto del gambero, ecco perchè i gamberoni rossi verranno da prima battuti leggermente e in seguito saranno cotti solo a contatto con il brodo caldo
Difficoltà:
Bassa
Preparazione:
30 min
Dosi per:
2 persone
IngredientiQuantità
Carota1
Gambo di sedano1
Cipolla1
Gamberi rossi10
Olioq.b.
Vino biancoq.b.
Sale e Pepe

Pulire i gamberoni rossi, andando a separare la carne (il corpo) dalla testa e ricordiamoci di togliere il filamento nero dal corpo.
In una pentola dal bordo alto mettere la carota, il sedano e la cipolla tagliati grossolanamente  e  rosolare.
Aggiungere appena l'olio è caldo solo le teste dei gamberoni, salare e continuiare a rosolare.
Quando le teste saranno ben rosolate facciamo sfumare con un po’ di vino bianco.
Evaporato il vino bianco aggiungiamo dell’acqua.
Procedere con la cottura.
Nel frattempo incidere i gamberoni  in modo d’aprirli. 
Prendere un foglio di carta da forno e posizionare i gamberoni distanziandoli il più possibile l’uno dall’altro.
Coprire con un altro foglio di carta da forno e con un batticarne andare a battere leggermente i gamberoni.
Quando il brodo sarà pronto, procediamo andando a filtrare il tutto con un colino.
A questo punto siamo pronti per servire il brodo di gamberoni rossi.
Posizionare sul fondo del piatto uno o più gamberi precedentemente battuti, delicatamente aggiungere il brodo,  pepe e un filo d’olio extra vergine di oliva.
Commenta la ricetta
Per offrirti un'esperienza di navigazione sempre migliore questo sito utilizza anche cookie di partner selezionati.Scorrendo o cliccando acconsenti all’uso dei cookie.[leggi di più]
Powered by